Archivi categoria: Lavoro e tendenze

Jobs App, la proposta per un nuovo contratto di lavoro

Lo sviluppo di nuove figure professionali di pari passo con la tecnologia è sempre più frequente. E allo stesso modo il mercato del lavoro basato sulle applicazioni mobile continua a crescere, quindi perché non inquadrare determinate mansioni in un nuovo contratto di lavoro? Una figura ibrida con caratteristiche del lavoro dipendente, ma che viene svolto da […]

Il tuo capo è meno stressato di te

Il tuo capo subisce livelli di stress inferiore ai tuoi Da oggi una ricerca dimostra che non sono i quadri più alti a livello gerarchico, ma bensì i dipendenti a subire livelli di stress più elevati all’interno dell’azienda. Ben tre università, l’Università di Manchester, il College London e l’Università di Essex, hanno pubblicato uno studio sul […]

In Italia i giovani vogliono una nuova rappresentanza

Giovani e lavoro, un binomio che in Italia continua a non trasmettere la giusta fiducia. Ciò che più spaventa è il fatto che l’Italia continua ad essere il Paese che lascia maggiormente i giovani in inoperosa attesa tra il non studio e il non lavoro. I dati della ricerca “Giovani, lavoro e rappresentanza” lanciano l’allarme. […]

Professione: collaudatrice di divani

Cosa rispondereste se vi offrissero un lavoro come collaudatore di divani? Sareste pronti a passare ben dieci ore al giorno seduti o distesi? È quello che fa Anna Cherdantseva, ventisei anni, collaudatrice di divani. È lei infatti a decidere, attraverso l’esperienza diretta, se un divano è comodo e sicuro. Anna è originaria della città di […]

Proposta shock: la settimana lavorativa da 70 ore

Un calcio alla scienza e ad una statistica che fa riflettere. Una ricerca britannica pubblicata su ‘Lancet’, infatti, ha dimostrato che accumulare ore alla scrivania può avere un impatto dannoso sulla salute. E basta lavorare un’ora più del dovuto ogni giorno per veder salire del 10% il rischio di incappare in un ictus nei successivi […]

Il primo contratto con assegno di ricollocazione

Si chiama Elena Perbellini ed in qualche modo è entrata nella storia. È la prima assunta grazie ad un assegno di ricollocazione. Nella sua città, Verona, sarà ricollocata dopo un fermo durato quasi due anni. La aspetta un contratto a tempo determinato di sei mesi in somministrazione. A marzo ha ricevuto la prima lettera dall’Anpal (Agenzia […]

Trovare un lavoro: I consigli degli HR

HRC Group, azienda leader nel campo delle risorse umane, ha raccolto in un libro tutti i consigli che le aziende hanno dato ai giovani per trovare un impiego e sapersi orientare nel mercato del lavoro. Gli HRC Talent Days sono stati l’occasione per raccogliere questi preziosi consigli, incontri fra aziende e giovani alla ricerca di […]

Under 35: arriva la dote contributiva

Presentato pochi giorni fa a Vercelli, la dote contributiva ha acceso le speranze dei giovani italiani. Si tratta di un progetto del governo. Il sottosegretario al Lavoro, Luigi Bobba, ne ha parlato in questi termini: “La decontribuzione sarà in capo ai giovani. Decideranno a quale azienda affidare la propria dote che servirà a coprire i contributi”. […]

Vita da ufficio: con il lavoro agile cambia tutto

Il lavoro agile, anche conosciuto come smart working, sta radicalmente cambiando le forme e le relazioni tipiche della vita da ufficio. Lo stesso ufficio infatti diventa mobile, le ore si spalmano lungo un arco di tempo flessibile e i tuoi vicini di scrivania possono cambiare anche tutti i giorni, permettendoti di conoscere persone nuove. Secondo […]

La riscossa dei geometri: ora sono più pagati degli architetti

L’hanno chiamata la riscossa dei geometri. Entro 2020 è previsto infatti l’inserimento della laurea unica triennale per diventare geometra. Una ricerca dell’Università di Genova ha evidenziato come in un decennio il fatturato medio di un geometra si sia attestato a 31.832 euro lordi l’anno (sfiorando 35mila euro nel 2008 e scendendo sotto i 28mila nel 2015). Oltre […]